capture 366 24032020 191143Da giorni sta montando la polemica sui tamponi garantiti ai "privilegiati". Si parla di personaggi famosi e calciatori che, temendo di essere stati contagiati dal coronavirus, vengono accontentati con tamponi che alle persone normali non vengono effettuati. Una situazione che manda su tutte le furie Matteo Salvini: "Se mi chiedi perché fanno il tampone ad alcuni calciatori, e non ad alcuni medici... non ne ho la più pallida idea. Mi sembra assurdo che qualcuno abbia corsia preferenziale". Queste le parole pronunciate dal leader della Lega a 7gold, su Aria Pulita. E ancora, sempre sullo stesso tema: "Non so perché succeda, ma pare abbiano una corsia preferenziale. È una cosa assurda". 

Poi sulla positività di Guido Bertolaso: "Mi spiace, lui era in giro come un matto, anche nelle Marche, non si è risparmiato, sono sicuro che anche da casa darà il suo contributo" ha chiosato, facendo ancora i complimenti al commissario per la Lombardia.

 

capture 367 24032020 191214

 

 

 

 

www.liberoquotidiano.it